Denti devitalizzati e intarsi

DENTI DEVITALIZZATI E INTARSI


Come curare i denti devitalizzati con gli intarsi

I denti devitalizzati sono a rischio frattura?

, se non vengono protetti adeguatamente.

Perché? Senza nervo, il dente risulta “disidratato” ciò lo rende più fragile e quindi soggetto a fratture e incrinature, l’immagine che uso sempre con i mie pazienti e quella delle foglie in autunno.

Ci sono anche problemi di natura meccanica: la carie quando raggiunge il nervo obbliga il dentista a effettuare una cavità nel centro del dente diminuendo sensibilmente la quantità di tessuto dentale rimanente.
Questo specialmente nei molari, premolari che sono i denti dove i carichi masticatori sono più forti, aumenta sensibilmente il rischio di frattura.

intarsi cesano boscone

Come possiamo prevenire il rischio di frattura?

Una soluzione moderna ma sopratutto CONSERVATIVA per la struttura dentale sono gli Intarsi.

Quando la struttura dentale rimanente lo permette, possiamo effettuare delle preparazioni dentali ultraconservative, dove posteriormente andremo a incollare gli intarsi, manufatti protesici fatti in laboratorio.

intarsi dentali

Che vantaggi hanno gli intarsi?

Gli intarsi sono:
— Conservativi (non dobbiamo limare il dente a 360° come per le corone)
— Proteggono il dente da fratture e crack diminuendone le %
— Riparabili (essendo fatti dello stesso materiale delle otturazioni)
— Estetici (completamente bianchi)
— Economicamente convenienti (rispetto a una corona)

Contattaci subito per richiedere una prima visita!

 

Alcuni interventi realizzati dallo Studio Dentistico Burdick Ragucci:

Alcune pagine di approfondimento: